Cerca nel blog

martedì 28 ottobre 2014

Attenzione, finto aggiornamento Java , che risulta poi essere un virus

Già da un po' di tempo può capitare navigando in internet di ritrovarsi in una pagina web con scritto OBSOLETO RILEVATO PLUGIN JAVA, questa pagina ti incita ad aggiornare JAVA cliccando prima su OK e poi su DOWNLOAD; ma questa pagina web può anche cambiare dicitura, con una scritta così: DOWNLOAD PLUGIN FOR WINDOWS, WINDOWS XP, VISTA, 7 + 8; con un pulsante in bella vista rosso con scritto: ACCETTA E AVVIARE DOWNLOAD GRATUITO e cliccandoci sopra scaricherete un bel virus malevolo.
Bisogna fare attenzione quando si naviga su internet perchè ci si può ritrovare in pagine malevole come questa, vedendo l' aggiornamento di JAVA uno clicca tranquillamente senza sapere che si tratta di un virus, io consiglio sempre di aggiornare JAVA dal sito originale che è questo --->>> JAVA 
Mentre questa pagina malevola vi scarica un MALWARE chiamato: "JAVA.EXE"
Questo tipo di file va a creare una finta installazione ma che assolutamente non centra niente con JAVA ma che ti istalla chiavi di registro malevole, ti cambia la pagina home del browser e ti installa adwere e altri programmi più o meno dannosi.
Questo REDIRECT non si sa da dove viene, sicuramente e un HIJAKING che sfrutta un bag su certi server e usa questo REDIRECT.
Potete però accorgervi di queste pagine fasulle dalla lingua, infatti leggendo vi accorgerete che sono scritte con un italiano grammaticalmente scorretto tipo " ACCETTA E AVVIARE IL DOWNLOAD GRATUITO" oppure " STAI USANDO UN PLUGIN JAVA CHE SEMBRA ANTIQUATED" quindi ragazzi aprite gli occhi e queste subdole pagine malevole non vi fregheranno più.
Vi lascio infine gli URL di siti malevoli JAVA del tipo" JAVADAYGOOD.COM, READJAVA.COM, 2014UPDATE.COM, JAVAEVD.com, ecc."
Se invece lo avete gia installato vi consiglio di usare MALWAREBYTE, poi ADWCLEANER, CCLEANER e poi in ultimo reimpostate le impostazioni del browser modificate dal malware.

Download MALWAREBYTE

Download ADWCLEANER

Download CCLEANER





Nessun commento:

Posta un commento